Sindrome di Zieve

Sindrome di Zieve
Specialitàgastroenterologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-9-CM571.1
ICD-10K70.0

La sindrome di Zieve è un sindrome associata all'alcolismo. Di solito insorge in soggetti giovani con un'epatite alcolica e buone condizioni di nutrizione; essi hanno episodi transitori di iperlipoproteinemia, emolisi e dolore addominale.[1]

La triade è composta da:

La sindrome è stata descritta per la prima volta nel 1958.[2]

Note

  1. AB Mehta, N McIntyre, Oxford Textbook of Clinical Hepatology, Oxford University Press, 2004, pp. 1786–1787, ISBN 0-19-262515-2.
  2. L Zieve, Jaundice, hyperlipemia and hemolytic anemia: a heretofore unrecognized syndrome associated with alcoholic fatty liver and cirrhosis, in Annals of Internal Medicine, vol. 48, nº 3, marzo 1958, pp. 471–476, PMID 13521581.

Voci correlate

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.