Rash

Rash
Un rash diffuso sulla schiena di un uomo
Specialitàdermatologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
ICD-10R21
MeSHD005076
MedlinePlus003220

In medicina per rash si intende un improvviso cambiamento del colore, consistenza o aspetto della cute che spesso anticipa la comparsa di un esantema tipico delle malattie esantematiche come, ad esempio, varicella e morbillo.[1]

Descrizione

Un rash può essere localizzato in una sola parte del corpo o può interessare tutta la cute. Questo può causare un cambiamento di colore, prurito, scottatura, irregolarità, screpolatura, secchezza, vesciche e rigonfiamenti, oltre che causare dolore. Sia l'eziologia (cause) sia il trattamento può variare di molto da caso a caso. La diagnosi deve prendere in considerazione aspetti come l'apparizione, i sintomi concomitanti, le possibili esposizioni del paziente e l'eventuale insorgenza nei membri della famiglia. Un rash tipico può durare dai 5 ai 20 giorni. La presenza di un rash può aiutare la diagnosi della condizione sottostante.

Note

  1. rash, in Dizionario di medicina, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 2010.

Altri progetti

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.