Linfonodi parasternali

I linfonodi parasternali (denominati anche linfoghiandole sternali) sono un gruppo di linfonodi toracici localizzati alle estremità anteriori degli spazi intercostali, a ridosso dell'arteria toracica interna.

In essi sboccano afferenze provenienti dalla mammella, dagli strati interni della parete addominale anteriore, al di sopra del livello dell'ombelico; dalla faccia superiore del fegato (per mezzo di linfonodi posizionati poco posteriormente rispetto al processo xifoideo), e da le parti più profonde della parete toracica anteriore.

I vasi efferenti solitamente convergono, per ogni lato, in un unico tronco linfatico; questo potrà in seguito aprirsi in locazioni diverse: o a livello della giunzione tra vena giugulare interna e vena succlavia, oppure (a destra) può unirsi al tronco linfatico succlavio destro, oppure (a sinistra) può unirsi al dotto toracico. I linfonodi parasternali drenano nei tronchi broncomediastinici, in maniera simile ai linfonodi intercostali superiori. [1]

Note

  1. Henry Gray e Warren Harmon Lewis, Anatomy of the human body, Philadelphia : Lea & Febiger, 1918. URL consultato il 22 febbraio 2018.

Collegamenti esterni

  • Linfonodi parasternali- Pubmed, vol. 27, PMID 7245676.

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.