Eletriptan

Eletriptan
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC22H26N2O2S
Massa molecolare (u)382.52 g/mol
Numero CAS143322-58-1
Codice ATCN02CC06
PubChem77993
DrugBankDB00216
SMILES
CN1CCCC1CC2=CNC3=C2C=C(C=C3)CCS(=O)(=O)C4=CC=CC=C4
Dati farmacologici
Modalità di
somministrazione
orale
Dati farmacocinetici
Biodisponibilità50%
Emivita4 ore
Indicazioni di sicurezza
Simboli di rischio chimico
attenzione
Frasi H319
Consigli P305+351+338 [1]

L' eletriptan è un agonista della 5 idrossitriptamina, un principio attivo di indicazione specifica contro le sindromi cefaliche.

Indicazioni

Viene utilizzato come terapia contro attacchi in forma acuta dovuti alle emicranie.

Controindicazioni

Sconsigliato in caso di malattia cardiaca pregressa.

Dosaggi

  • 40 mg iniziali, se il dolore ritorna somministrare altra dose dopo 2 ore solo se alla prima dose la persona ha dato segnali di miglioramento altrimenti sospendere il trattamento. (dose massima 80 mg in 24 ore)

Effetti indesiderati

Fra gli effetti collaterali più frequenti si riscontrano vomito, vertigini, dolore addominale, nausea, faringite, rinite, anoressia, glossite, mialgia.

Note

  1. Sigma Aldrich; rev. del 21.02.2013, riferita al bromidrato

Bibliografia

  • British national formulary, Guida all’uso dei farmaci 4 edizione, Lavis, agenzia italiana del farmaco, 2007.
This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.