Duodenocefalopancresectomia

La duodenocefalopancreasectomia[1] è l'intervento chirurgico che consiste nell'asportare la testa del pancreas, il duodeno, la colecisti e, spesso ma non sempre, 8 cm di stomaco. Può essere chiamata anche procedura di Whipple (in inglese Whipple's Procedure).

Indicazioni

Si procede a questa complessa operazione quando questi organi sono colpiti da tumore o linfoma.

Durata

L'intervento chirurgico dura dalle 6 alle 8 ore.

Voci correlate

Note

Altri progetti

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.