Clostridium acetobutylicum

Il Clostridium acetobutylicum è un batterio della famiglia Clostridiaceae. È anche chiamato organismo di Weizmann, dal nome di Chaim Weizmann, che nel 1916 studiò le modalità con cui le colture di C. acetobutylicum possono essere utilizzate per produrre acetone, butanolo ed etanolo a partire dall'amido.

Clostridium acetobutylicum
Classificazione scientifica
Dominio Prokaryota
Regno Bacteria
Phylum Firmicutes
Classe Clostridia
Ordine Clostridiales
Famiglia Clostridiaceae
Genere Clostridium
Specie C. acetobutylicum
Nomenclatura binomiale
Clostridium acetobutylicum

Bibliografia

Collegamenti esterni

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.