Clordiazepossido

Clordiazepossido
Nome IUPAC
7-cloro-2-metilamino-5-fenil-3H-1,4-benzodiazepin-4-ossido
Caratteristiche generali
Formula bruta o molecolareC16H14ClN3O
Massa molecolare (u)299,75 g/mol
Numero CAS58-25-3
Numero EINECS200-371-0
Codice ATCN05
PubChemBA02
DrugBankDB00475
SMILES
Clc1ccc2\N=C(/C[N+](/[O-])=C(\c2c1)c3ccccc3)NC
Dati farmacologici
Categoria farmacoterapeuticaansiolitici
TeratogenicitàBassa
Modalità di
somministrazione
orale, intramuscolare
Dati farmacocinetici
Metabolismoepatico
Emivita5–30 ore
Escrezionerenale
Indicazioni di sicurezza

Il clordiazepossido è un principio attivo della categoria delle benzodiazepine utilizzato per ridurre l'ansia. Fu la prima benzodiazepina ad essere sintetizzata.

Indicazioni

Gli ultimi preparati vengono utilizzati in sua vece, in ogni caso rimane efficace per trattare l'ansia derivante da anomalie a carico dell'apparato digerente

Bibliografia

  • Dizionario medico De Agostini, 2004

Altri progetti

This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.