Clazuril

Il clazuril è un farmaco veterinario utilizzato per il trattamento della coccidiosi[1]. Viene in particolar modo utilizzato per la cura dei piccioni viaggiatori affetti da eimeria labbeana ed eimeria columbarum.

È una molecola appartenente al gruppo dei benzene acetonitrili e agisce bloccando le fasi di schizogonia dei coccidi (agendo sui merozoiti sugli schizonti), di gametogonia (agendo sui gameti dei coccidi), e di sporulazione (agendo sulle oocisti).

La molecola è insolubile in acqua e viene perciò somministrato agli animali infetti per bocca tramite una formulazione in compresse che devono essere inserite direttamente nel becco dell'animale.

I piccioni trattati con il clazuril non devono essere destinati al consumo umano.

Note

  1. Free Template from Interspire.com, su veterinari-medicina.it. URL consultato il 12-08-2010 (archiviato dall'url originale il 24 febbraio 2008).
This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.