Centratore di Rinn

Il centratore di Rinn è un dispositivo utilizzato per scattare radiografie della cavità orale.

Garantiscono l'ortogonalità del fascio rispetto alla pellicola, di modo da evitare distorsioni dovute al mancato parallelismo dei raggi X quand'essi colpiscono la pellicola[1].

Sui centratori è possibile applicare le impronte prese dai denti dei pazienti in modo che, ogni volta che questi fanno ritorno in studio, e necessitano di una nuova radiografia, possiamo far riferimento alla precedente.

Tipologie

I centratori di Rinn possono essere:

  • di color giallo per scattare radiografie periapicali dei denti laterali (molari e premolari)
  • blu per scattare radiografie periapicali dei denti anteriori (incisivi e canini)
  • rosso per le "bitewing")
  • verde per le radiografie sottodiga

Note

  1. EF. Hamanaka, WR. Poi; LM. Salzedas; LC. Alves; SR. Panzarini; CK. Sonoda; CM. Martins, A method for the geometric standardization of intraoral radiographs for long-term follow up of replanted teeth: a case report., in Dent Traumatol, vol. 29, nº 2, aprile 2013, pp. 121-6, DOI:10.1111/j.1600-9657.2012.01145.x, PMID 22554390.
This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.