Amnesia retrograda

Amnesia retrograda
Specialitàneurologia
Classificazione e risorse esterne (EN)
MeSHD000648 e D000648

L'amnesia retrograda è un tipo di amnesia (disturbo della memoria a lungo termine) a causa del quale il paziente non riesce a ricordare gli eventi avvenuti antecedentemente al momento in cui si è manifestato il disturbo[1][2]. La lacuna di memoria può estendersi nel passato per un periodo che varia da alcuni anni fino all'intera vita; tuttavia, chi è affetto da amnesia retrograda riesce a ricordare e a gestire con lucidità tutto ciò che avviene in seguito all'evento-causa del disturbo.

Un famoso caso di amnesia retrograda è quello dell'americano Benjaman Kyle, ritrovato una mattina nudo nel parcheggio di un fast-food e che non ricorda nulla del suo passato.

Note

Voci correlate

  • Amnesia
  • Benjaman Kyle
  • Caso Bruneri-Canella
This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.