Benvenuti su Wikipedia
L'enciclopedia libera e collaborativa
1 557 665 voci in italiano

Versione per dispositivi mobili

Sfoglia l'indice   Consulta il sommario   Naviga tra i portali tematici

Vetrina
Vetrina

Giuseppe Moro, detto Bepi (Carbonera, 16 gennaio 1921 – Porto Sant'Elpidio, 28 gennaio 1974), è stato un calciatore e allenatore di calcio italiano, di ruolo portiere.

Durante la sua carriera — discussa e controversa per la sfrontatezza con cui stava tra i pali, per i difficili rapporti con allenatori e dirigenti e per fatti legati alla presunta o effettiva vendita di partite — vestì le maglie di nove squadre di club e fece parte della Nazionale italiana ai mondiali del 1950.

Considerato uno degli estremi difensori più estrosi e spettacolari della storia del calcio italiano, molto apprezzato per la classe e l'appariscenza dei suoi interventi, era dotato di indubbie capacità fisiche e psicologiche che culminavano nei calci di rigore, la sua specialità: in Serie A riuscì a neutralizzarne 16 su 44. È anche ricordato per il suo rendimento altalenante e per le sue inspiegabili papere.

Leggi la voce · Tutte le voci in vetrina

Voci di qualità
Voci di qualità

La chiesa di San Tomaso Becket, meglio conosciuta come chiesa di San Tomaso Cantuariense, è un luogo di culto cattolico situato nei pressi del centro storico di Verona, appena oltre il Ponte Nuovo del Popolo. È dedicata al santo inglese Tommaso Becket, assassinato nel 1170 a causa della sua avversione ad Enrico II d'Inghilterra.

Durante il Basso medioevo nella zona erano presenti due chiese: una, più antica, dedicata a Tommaso Becket, la seconda intitolata alla Vergine Annunciata e accanto alla quale sorgeva un monastero benedettino. Nei primi anni del XV secolo i carmelitani decisero di procedere con l'ampliamento della seconda, gettando così le basi per l'attuale edificio che prenderà il nome da quella di San Tommaso, che venne abbattuta. Secondo un'iscrizione posta sulla facciata il cantiere ebbe inizio intorno al 1449 proseguendo, non senza difficoltà economiche, fino al 1504, anno della sua consacrazione. Con l'arrivo di Napoleone la chiesa venne adibita ad infermeria per le truppe francesi e nel 1805 il convento venne definitivamente soppresso. Sotto la successiva dominazione austriaca il chiostro fu parzialmente abbattuto e molti dei locali dell'ex convento utilizzati come carcere militare. Si dovette aspettare l'annessione del Veneto all'Italia affinché la chiesa potesse essere riaperta al culto.

L'attuale edificio si presenta come un'unione tra il romanico tradizionale veronese ed il tardo gotico. L'esterno è caratterizzato da un'austera facciata con un rosone circolare ed un ampio portale, quest'ultimo, si ipotizza, proveniente da un altro edificio. L'interno è ad un'unica navata e il pavimentato è composto da riquadri bianchi e rossi con l'eccezione del presbiterio, mentre il soffitto è coperto da capriate lignee. Sui muri laterali interni della navata vi sono due monumenti sepolcrali scolpiti da Ugo Zannoni e otto altari di stile gotico inseriti in archi rinascimentali. Numerose le opere d'arte custodite che vennero realizzate da celebri pittori veronesi, tra cui Paolo Farinati, Girolamo dai Libri, Alessandro Turchi e Antonio Balestra.

Leggi la voce · Tutte le voci di qualità

Lo sapevi che...
Lo sapevi che...

Frederick Lorz (New York, 5 giugno 1884 – New York, 4 febbraio 1914) è stato un maratoneta statunitense, famoso soprattutto per aver tagliato per primo il traguardo della maratona alle Olimpiadi di Saint Louis 1904 barando, cosa che lo portò alla squalifica; successivamente, vinse in modo regolare la maratona di Boston del 1905.

Tesserato per il Mohawk Athletic Club di New York, Lorz faceva il muratore e per questo motivo doveva allenarsi di notte dopo il lavoro. Aveva già partecipato alla maratona di Boston del 1903 e del 1904, piazzandosi rispettivamente in quarta e quinta posizione. Ottenne la possibilità di partecipare alle Olimpiadi di Saint Louis 1904 grazie a un buon piazzamento in una gara su una distanza di circa 14,5 km, che si tenne a New York il 13 agosto 1904, poco tempo prima della maratona olimpica di Saint Louis, in programma il 30 agosto.

Leggi la voce · Proponi un'altra voce

Premi Nobel 2019
Premi Nobel 2019
Su Wikipedia puoi leggere le biografie e gli studi dei vincitori dei Premi Nobel per il 2019. Visita anche il Portale:Premi Nobel.
  • Medicina: William Kaelin Jr., Peter J. Ratcliffe e Gregg L. Semenza «per le loro scoperte su come le cellule percepiscono e si adattano alla disponibilità di ossigeno».
  • Fisica: James Peebles «per le scoperte teoriche nella fisica cosmica», Michel Mayor e Didier Queloz «per la scoperta di un esopianeta che orbita attorno ad una stella di tipo solare».
  • Chimica: John B. Goodenough, M. Stanley Whittingham e Akira Yoshino «per lo sviluppo delle batterie agli ioni di litio».
  • Letteratura: Olga Tokarczuk (vincitrice del premio del 2018) «per un'immaginazione narrativa che con passione enciclopedica rappresenta l'attraversamento dei confini come forma di vita» e Peter Handke (vincitore del premio del 2019) «per un lavoro influente che con ingegnosità linguistica ha esplorato la periferia e la specificità dell'esperienza umana».
  • Pace: sarà assegnato venerdì 11 ottobre alle 11:00.
  • Economia: sarà assegnato lunedì 14 ottobre alle 11:45.

Ricorrenze
Ricorrenze

Fridtjof Nansen

Nati il 10 ottobre...
Giuseppe Verdi (1813)
Fridtjof Nansen (1861)
Andrea Zanzotto (1921)

... e morti
Antonio Sant'Elia (1916)
Charlotte Cooper (1967)
Orson Welles (1985)

In questo giorno accadde...
1911 – Con la rivolta di Wuchang, nell'Impero cinese, inizia la fine alla dinastia Qing.
1913 – Il presidente statunitense Woodrow Wilson innesca l'esplosione della diga Gamboa, ponendo fine alla costruzione del Canale di Panama.
1944 – Viene costituita la Repubblica partigiana di Alba.
1964 – Si aprono i giochi delle Olimpiadi di Tokyo.
1970 – Le Figi diventano indipendenti.
1985 – Dei caccia Grumman F-14 Tomcat della United States Navy intercettano un aereo egiziano che trasporta i dirottatori della Achille Lauro e lo costringono ad atterrare nella base aerea di Sigonella, dove vengono arrestati dai carabinieri.

Ricorre oggi: la Chiesa cattolica celebra la memoria dei santi Daniele Comboni, Giovanni di Bridlington, Gereone di Colonia e Pinito di Cnosso.

Nelle altre lingue
Nelle altre lingue

Di seguito sono elencate le 10 versioni maggiori di Wikipedia e una selezione casuale di altre edizioni con un numero minore di voci:

Le 10 maggiori (al 10 ottobre 2019): English (inglese) (5.946.750+) · Binisaya (cebuano) (5.378.876+) · Svenska (svedese) (3.749.431+) · Deutsch (tedesco) (2.352.385+) · Français (francese) (2.145.105+) · Nederlands (olandese) (1.980.443+) · Русский (russo) (1.572.802+) · Italiano (1 557 665) · Español (spagnolo) (1.549.858+) · Polski (polacco) (1.364.909+)

Dal mondo di Wikipedia: Dansk (danese) · Hrvatski (croato) · Sinugboanong Binisaya (cebuano) · Shqip (albanese) · Беларуская (bielorusso) · 粵語 (cantonese) · Ўзбек (usbeco) · Corsu (corso) · संस्कृतम् (sanscrito) · Basa Banyumasan (banyumasan) · Novial (novial) · සිංහල (singalese) · Interlingue (interlingue) · Luenga estremeña (estremadurano) · Asusu Igbo (igbo) · Diné bizaad (navajo) · অসমীয়া ভাষা আৰু লিপি (assamese) · Sawcuengh (zhuang)

Oltre Wikipedia
Oltre Wikipedia

Wikipedia è gestita da Wikimedia Foundation, organizzazione senza fini di lucro che sostiene diversi altri progetti wiki dal contenuto libero e multilingue:

Commons-logo.svg
Commons
Risorse multimediali condivise
Wikiquote-logo.svg
Wikiquote
Raccolta di citazioni
Wiktionary-logo.svg
Wikizionario
Dizionario e lessico
Wikinews-logo.svg
Wikinotizie
Notizie a contenuto aperto
Wikispecies-logo.svg
Wikispecies
Catalogo delle specie
Wikimedia Community Logo.svg
Meta-Wiki
Progetto di coordinamento Wikimedia
Wikibooks-logo.svg
Wikibooks
Manuali e libri di testo liberi scritti ex novo
Wikisource-logo.svg
Wikisource
Biblioteca di opere già pubblicate
Wikiversity-logo.svg
Wikiversità
Risorse e attività didattiche
Wikidata-logo.svg
Wikidata
Database di conoscenza libera
Wikivoyage-Logo-v3-icon.svg
Wikivoyage
Guida turistica mondiale

Wikipedia
Wikipedia

Wikipedia è un'enciclopedia online, collaborativa e libera.

Grazie al contributo di volontari da tutto il mondo, Wikipedia è disponibile in oltre 290 lingue. Chiunque può contribuire alle voci esistenti o crearne di nuove, affrontando sia gli argomenti tipici delle enciclopedie tradizionali sia quelli presenti in almanacchi, dizionari geografici e pubblicazioni specialistiche.

I contenuti di Wikipedia sono protetti da una licenza libera, la Creative Commons CC BY-SA, che ne permette il riutilizzo per qualsiasi scopo adottando però la medesima licenza.

Cosa posso fare?
Cosa posso fare?
  • Vuoi partecipare? Leggi le regole fondamentali e le altre linee guida, e rispetta la wikiquette; la registrazione è consigliata ma non obbligatoria.
  • Serve aiuto? Consulta le istruzioni e le domande frequenti (FAQ) o leggi dove fare una domanda; se ti sei appena registrato puoi richiedere l'assegnazione di un tutor.
  • Vuoi provare? Modifica la pagina di prova o segui il Tour guidato per imparare come scrivere una voce.
  • Vuoi fare una donazione? Wikipedia è completamente gratuita e priva di pubblicità grazie alle donazioni degli utenti. Aiutaci a migliorarla e a mantenerla libera con una donazione.
  • Cosa pensi di Wikipedia? Scrivi il tuo parere.

Chi fa Wikipedia?
Chi fa Wikipedia?

La comunità di Wikipedia in lingua italiana è composta da 1 880 714 utenti registrati, dei quali 8 359 hanno contribuito con almeno una modifica nell'ultimo mese e 107 hanno funzioni di servizio. Gli utenti costituiscono una comunità collaborativa, in cui tutti i membri, grazie anche ai progetti tematici e ai rispettivi luoghi di discussione, coordinano i propri sforzi nella redazione delle voci.

Novità da Wikipedia
Novità da Wikipedia

Voci nuove in evidenza:

Scomparsa di Derrick Engebretson · Sosibio Lacone · Classe Halifax

Voci sostanzialmente modificate in evidenza:

Brachionichthyidae · Galatasaray Spor Kulübü · Roberto Lerici

il Wikipediano, notizie dalla comunità

Lavori in corso
Lavori in corso
Festival della qualità di ottobre.

Dagli altri progetti
Dagli altri progetti
Traduzione della settimana da Meta-Wiki

Questa settimana la voce da tradurre è:

(versione in italiano: Parco nazionale Namaqua)

Citazione del giorno da Wikiquote
Abbi vergogna di morire finché tu non abbia conseguito qualche vittoria per l'umanità.
Horace Mann
Immagine del giorno da Commons
Ultime notizie da Wikinotizie
Rilettura del mese su Wikisource

Naufraghi in porto
Grazia Deledda, Milano, Fratelli Treves Editori, 1920.
.

Destinazione del mese su Wikivoyage

Petra

Considerata una delle "Sette nuove meraviglie del mondo", Petra, in Giordania, mantiene l'immutato fascino orientale di un sito da esplorare seguendo i tracciati lungo canyon e altipiani, che permettono di scoprire prospettive e panorami mozzafiato nonché il mistero dell'architettura nabatea.

La lezione del mese su Wikiversità

Tutti possono imparare o riapprendere nel modo più indipendente possibile con Wikiversità.
I materiali disponibili coprono più livelli di apprendimento e una vasta varietà di argomenti raggruppati per tematiche. E ciascuno possiede delle conoscenze che può trasmettere a chi legge. Anche tu.

Inizia subito ad apprendere e a insegnare su Wikiversità...

Wikipedia non dà garanzie sulla validità dei contenuti
Il progetto è ospitato dalla Wikimedia Foundation, che non può essere ritenuta responsabile di eventuali errori contenuti in questo sito.
Ogni contributore è responsabile dei propri inserimenti.
Sala stampa · Contatti · FAQ · Copyright · Wikipedia sul tuo sito · Citare Wikipedia · Not Italian? it-0? Click here!
This article is issued from Wikipedia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.