Guinea-Bissau

Guinea-Bissau


Dati amministrativi
Capitale Bissau
'
'
Forma di governo Repubblica (de iure) (dittatura de facto)
Dati geografici
Superficie 36.120 km2
Continente Africa
Altri dati
Lingue ufficiali Portoghese e Creolo guineense[1]
Popolazione 1 473 000 (2008)
Valuta Franco CFA
Fuso orario UTC+0

La Guinea-Bissau (nome ufficiale República da Guiné-Bissau) è uno stato dell'Africa occidentale.

Storia

Rivoluzione dei garofani

La guerra afro-portoghee che nella storiografia era chiamata rivoluzione dei garofani perchè un gruppo di persone portavano in piazza, nei paesi i garofani per chiedere ed ottenere l'indipendenza del paese guinense dal Portogallo nel 1976, all'epoca come parte della colonia insieme ad Angola, São Tomé e Príncipe, Tanzania e Capo Verde.

Geografia

Confina col Senegal a nord, con la Guinea a sud-est e con l'Oceano Atlantico ad ovest.

Popolazione

Etnie

Questa sezione è vuota, modificala

Lingue

Questa sezione è vuota, modificala

Religioni

Questa sezione è vuota, modificala

Ordinamento dello stato

Questa sezione è vuota, modificala

Suddivisione amministrativa dello stato

Questa sezione è vuota, modificala

Bandiera

La bandiera guineense

La bandiera è tricolore. Nella parte del pennone in banda verticale è di colore rosso con al centro una stella nera, simbolo del socialismo africano. Nella parte superiore il colore è giallo, simbolo della ricchezza economica delle miniere, e nella parte inferiore il colore è verde, simbolo della natura.

Economia

Questa sezione è vuota, modificala

Ambiente

Questa sezione è vuota, modificala

Arte

Questa sezione è vuota, modificala

Sport

Questa sezione è vuota, modificala

Note

  1. Molto parlata dalle popolazioni locali e nelle zone agrari

Collegamenti esterni


This article is issued from Vikidia. The text is licensed under Creative Commons - Attribution - Sharealike. Additional terms may apply for the media files.